Oltre un’ora di musica e parole, poesie e canzoni, all’interno di uno dei Palazzi simbolo di Palermo


E’ andato in scena venerdì scorso 6 dicembre a Palazzo delle Aquile “Musica e parole”, lo spettacolo della Liquid Moon Acoustic Project, il progetto messo a punto dalla cover band formata da Roberto Crinò, Mimmo Pipitò, Renato Provvidera e Massimo Torcivia.

Il gruppo, nato nel 2017 dall’incontro di tre musicisti di esperienza, da anni presenti nel panorama musicale palermitano, nel 2018 si è allargato con Torcivia presentando un repertorio fatto di canzoni d’autore che si mescolano al pop e rock anni ‘70, ‘80, ‘90, rivisitati in chiave acustica.

Il repertorio comprende tra gli altri Depeche Mode, Peter Gabriel, David Bowie,
Elton John, Stewie Wonder, Rem, Radiohead, U2, Frankie goes to Hollywood, Kiss, ACDC, Editors, PFM, Pino Daniele, Zucchero, Bob Marley, Michael Jackson, Police, Phil Collins, Beatles, Creedence e altri.

“Un format culturale innovativo in una cornice veramente suggestiva – dice Toni Sala dei Resilienti in movimento – Abbiamo voluto offrire a tanti la possibilità di vivere una serata all’insegna della musica e della poesia, in un contesto altamente simbolico e affascinante”.
Lo spettacolo si articola in una performance musical-poetica che alterna momenti di declamazione di poesie scritte da alcuni componenti della band e pubblicate in opere letterarie, a momenti di esecuzione musicale di brani di chiara fama tratti dal repertorio nazionale e internazionale e relativi ad un arco temporale che va dagli anni ’60 ai giorni nostri.

PAGINA FACEBOOK > https://www.facebook.com/liquidmoonacoustic/

 

 

PROSSIMO APPUNTAMENTO CON I LIQUID MOON SABATO 14 DICEMBRE PRESSO LA GALLERIA.

 


There is no ads to display, Please add some