I giovani all’Opera? Il Guillaume Tell è scontato per gli Under 35


La nuova stagione del Teatro Massimo, in apertura martedì 23 gennaio alle 19.30 con Guillaume Tell di Gioacchino Rossini, spettacolo riproposto a Palermo ad oltre cinquant’anni di distanza, per la prima volta in lingua francese, vedrà una speciale anteprima rivolta ai giovani sotto i 35 anni organizzata dall’associazione culturale Giovani per il Teatro Massimo, da sei anni impegnata per avvicinare le nuove generazioni all’opera.

Vedere il primo spettacolo della nuova stagione di opere, balletti e concerti del Massimo avrà un costo di € 15.00 (compreso del biglietto dell’opera, della possibilità di partecipare alle iniziative dell’associazione e del rinfresco che verrà offerto durante l’intervallo), per chiunque si recherà domani 13 gennaio e domenica 14 tra le 11.00 e le 17.00 presso la biglietteria del Teatro fornendo nome, cognome e data di nascita.

“Silenzio in sala, risate nel foyer”, questo il motto dell’associazione Giovani per il Teatro Massimo, che da sei anni propone sconti, riduzioni e attività per avvicinare i giovani alla musica colta. L’evento in anteprima sarà sabato 20 gennaio alle 17.30. Alle 16.30 ci si potrà recare in teatro per scattare foto a tema con gli amici e immortalare uno dei simboli della Palermo Capitale della Cultura 2018. Lunedì 15 gennaio un altro evento speciale, aperto a tutti, si terrà nel Palco Reale, alle 12.30 in un incontro con gli artisti in cui saranno presenti il direttore Gabriele Ferro, il regista Damiano Michieletto e gli artisti del cast.

LO SPETTACOLO Le scene di Guillaume Tell sono di Paolo Fantin, i costumi di Carla Teti, le luci di Alessandro Carletti. Interpreti principali: Roberto Frontali (Guillaume Tell), Dmitry Korchak (Arnold), Nino Machaidze (Mathilde) che si alterneranno con Davide Damiani (Guillaume Tell), Enea Scala (Arnold) e Salome Jicia (Mathilde). Insieme a loro Marco Spotti, Emanuele Cordaro, Anna Maria Sarra, Enkelejda Shkoza, Luca Tittoto, Pietro Adaini.

Tutte le info sulla nuova stagione: www.teatromassimo.it

 


There is no ads to display, Please add some